Blog: http://passacantando.ilcannocchiale.it

Dopo Santoro

Finalmente un programma senza la camicia di forza della par condicio, che lega mani e piedi di programmi come Ballarò rendendoli ormai inguardabili.

Sono stufo dei politici in genere.

Non ne posso più di demagoghi alla Di Pietro, di replicanti ipocriti come tutti quelli del Pdl (che stanno lì solo a difendere l'indifendibile, e lo sanno), di papesse alla Finocchiaro.

Per questo funziona L'Infedele, con i suoi pochi politici ed i suoi molti professori, giornalisti e cittadini autorevoli, dove sono bandite le risse e perfino Sallusti rinuncia a comportarsi da bullo.

Santoro ha avuto la capacità, anche se costretto, di inventarsi un suo luogo di riflessione.

Lo usi bene: non ci ammorbi con i politici e le risse.

Pubblicato il 4/11/2011 alle 17.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web